Seleziona una pagina

Massimo Trenti

Dopo studi d’Arte presso il Venturi di Modena frequenta l’Università di Architettura di Firenze per non diventare architetto. Nel frattempo si inserisce tra gli Autori della Fotografia del suo tempo dedicandosi a progetti, realizzazioni e ricerche illustrative nel settore del racconto per immagini. Alcuni suoi lavori hanno trovato collocazione in diverse gallerie in Europa. Alcune serie sono conservate in collezioni pubbliche e private.

Collabora con istituzioni pubbliche, industriali ed universitarie. Dal 1979 il suo lavoro è la Fotografia, i meccanismi visivi e la ricerca. che sviluppa tra gli ambiti simbolici del vedere e in particolare nello studio dell’evoluzione dei linguaggi. Capsula del Tempo è una valigia che contiene degli oggetti ma è anche uno snodo semantico tra il passato remoto e il nostro futuro scientifico e tecnologico.

È anche un paradosso spazio-temporale perché ci permette
di vedere un’epoca ormai remota, il 1905, e di osservarla con l’occhio inquieto di un segretario scientifico dello Smithsonian Institute che crede di aver trovato nelle formule del giovano scienziato Einstein, che ha pubblicato i suoi primi lavori in Europa, la chiave per vedere e comprendere il futuro, il nostro presente e la fisica più avanzata.

La valigetta non arriverà mai a destinazione perché il segretario la spedirà un anno dopo la chiusura dell’Esposizione Universale, a cui era destinata. Nella valigetta è contenuto tutto questo, alcuni frammenti delle formule di Einstein sulla relatività ristretta e anche delle foto della casa di Feynman, un’altro fisico che, ai giorni nostri, sconvolgerà di nuovo la comunità scientifica con il suo famoso Manifesto e che oggi è visto come l’inizio degli studi sui nano-mondi e le nano e bio-tecnologie.

Ma la scatola-valigia di Massimo Trenti vuole essere anche un omaggio al genio di John Latham, l’autore presente in questo catalogo e che, anche lui, userà delle valige-scatole nei suoi lavori e avrà un’idea avanzata del futuro, degli artisti e della fisica post-einsteniana.

Capsula del tempo 1
Tecnica mista/Mixed Media
cm 35 x 25 x 52